Wishlist Zaful.com + codice sconto 15%

Ciao a tutti,

se mi seguite da un pò sapete quanto io sia una fanatica dello shopping online. Non c’è niente di più bello che potere ordinare capi comodamente da casa propria senza doversi stressare a girare per i negozi.

Ovviamente quando si tratta di vestiario mi affido a e-commerce che conosco e di cui mi fido ciecamente. Uno tra questi è Zaful.com, ho collaborato svariate volte con questa azienda e devo dire che i capi non mi hanno mai delusa.

unnamed

Ritengo che sia uno degli shop online più +forniti e con il miglior rapporto qualità- prezzo. Ci sono davvero tantissimi capi di abbigliamento tali da soddisfare tutte le esigenze di donne, uomini e sportivi. Inoltre propongono tantissimi accessori che spaziano dai bijoux, alle scarpe, passando per borse, sciarpe, cappelli e quant’altro.

Negli ultimi tempi hanno inserito anche una sezione dedicata alla tecnologia ed una incentrata sull’arredamento della casa.

spese gratisE’ sicuramente uno degli e-commerce più conosciuti e più completi. Inoltre spesso sono attive delle promozioni, proprio in questi giorni, ed in particolare dall’ 11 al 13 Novembre, Zaful ha riservato ai clienti una promo imperdibile: SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS.

 

Avete capito bene, le spese di spedizione, per questi 3 giorni, saranno completamente gratuite in tutto il mondo! E’ un’ottima occasione per ordinare qualcosa che desiderate da tempo o per portarvi avanti con i regali di Natale che si sta avvicinando 😉

Inoltre nella sezione Sales Down to $3.99 troverete tantissimi articoli in super- sconto!

Se ancora non vi ho convinti a piazzare un ordine, arrivate alla fine dell’articolo perchè le sorprese non finiscono qui!

Prima, però, voglio mostrarvi alcuni capi che hanno particolarmente attirato la mia attenzione e che ho deciso di ordinare.

vestito 1Mi sono innamorata subito di questo minidress. Il primo dettaglio a colpirmi sono state le maniche, sono davvero molto carine nella loro semplicità.

Lo ritengo un capo molto versatile, perfetto per essere indossato con dei leggings per un look da giorno o con delle calze ricamate e stivaletti con il tacco per la sera.

E’ disponibile in due colorazioni ma io, essendo amante di tutta la gamma cromatica del nero, ho preferito ordinarlo in grigio.

 

calziniDa abbinare al vestito ho preso anche questi calzini che arrivano fin sopra al ginocchio. Sono una sorta di parigine che trovo perfette da abbinare a degli stivaletti bassi.

Mi piace molto il contrasto cromatico con il grigio, credo che donino un pizzico di colore e di brio all’outfit.

 

 

 

magliettaUn altro capo che per me rappresenta un must have per il periodo autunno/inverno è un maglioncino nero

Mi sono innamorata di questo modello tanto semplice quanto versatile. Lo scollo a barca rende questo capo per nulla banale.

Mi ha colpito particolarmente ed ho deciso di accaparrarmelo.

 

 

Ovviamente non appena i capi mi arriveranno ve li mostrerò indossati sia qui che sulla mia pagina Instagram.

Prima di lasciarvi voglio anche segnalarvi che aggiungendo il codice ZVYABFS al momento del pagamento otterrete un ulteriore sconto del 15%.

Non vi resta che cominciare a riempire il carrello,

BUONO SHOPPING!

Annunci

Prodotti finiti dell’ultimo quadrimestre: “ma quante cose usi?!”

ciao a tutti,

ebbene sì dopo tanti mesi di “stop” torna una delle rubriche che più adoro: quella dei prodotti finiti. Anche se ho saltato un appuntamento, le confezioni dei prodotti terminati si sono accumulate giorno dopo giorno, settimana dopo settimana ed ora era arrivato decisamente il momento di cestinarle.

Vi informo come sempre che se vi siete persi gli altri articoli di questa categoria e volete dargli uno sguardo li trovate qui:

Vi ricordo prima di continuare a leggere che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

  1. Struccaggio

20181028_171547Come sempre la categoria dello struccaggio è la più corposa.

In foto vedete varie confezioni di dischetti struccanti, tra cui quelli di Fior di Magnolia che trovate da Eurospin che mi piacciono abbastanza. I miei preferiti restano sempre e comunque quelli di Lidl.

Non manca la mia adorata acqua micellare di Garnier di cui vi ho parlato in un post dedicato ⇒ REVIEW Acqua micellare Garnier.

 

 

Leggi anche:

2. Haircare

20181028_170508Ho voluto testare un nuovo prodotto che ho trovato da Acqua & Sapone: lo shampoo idratante all’aloe vera e mela verde di Intra. E’ un prodotto biologico e certificato, con ingredienti naturali e Vegan-ok.

Devo dire che non mi è dispiaciuto, l’ho usato volentieri e non mi ha ingrassato i capelli. credo che abbia anche un buon rapporto qualità- prezzo.

Mi sono divorata anche la maschera di Garnier della nuova linea contenente il 98% di ingredienti di origine naturale. Mi riservo di scrivervi un post dedicato il prima possibile.

Anche lo shampoo miglio e avena della PH BIO non è una novità sul mio blog: lo adoro follemente. Credo che sia un prodotto formulato davvero bene, idrata i capelli senza appesantirli ed ha un profumo paradisiaco. Unica pecca è la reperibilità anche se Lidl sta migliorando.

3. Skincare

20181028_171824

  • Ho terminato il detergente 3 in 1 della So’ Bio Etic che avevo acquistato da Menta e Rosmarino. E’ un prodotto multifunzione che può essere utilizzato come detergente giornaliero, come peeling e come maschera.

Contiene al suo interno dei microgranuli che scrubbano leggermente la pelle eliminando lo strato di cellule morte e liberando i pori delle impurità. E’ un prodotto che mi è piaciuto parecchio e che, la prossima estate, conto di ricomprare.

  • Ho utilizzato la maschera SkinActive in tessuto di Garnier per pelli grasse, è un prodotto che mi piace e che compro a ciclo continuo.
  • Il balsamo labbra di Yves Rocher al cocco non mi ha conquistato come il mio adorato a macadamia, ma comunque è stato un valido alleato durante l’estate. Come vi dico sempre non li considero dei prodotti adatti per l’inverno in quanto la texture liquida non garantisce un’idratazione super- intensa.
  • Il siero purificante di Biofficina Toscana è un must have per tutte le mie estati, è il prodotto perfetto che conferisce idratazione e opacità.
  • Ho voluto testare un nuovo contorno occhi di Omnia Botanica. Mi è piaciuto abbastanza anche se l’effetto mi ricorda molto quelli della Cien che costano circa 5 volte di meno. Non avendo particolari problemi di occhiaie preferisco ritornare ai miei fedelissimi.

4. Body care + salviette


Il mio amore per i deodoranti della Dove lo conoscete tutti, non sono assolutamente accettabili e dovrei evitare di utilizzarli ma giuro che creano dipendenza.

Le salviette di Cien, che vedete accanto, come sapete le ricompro spessissimo per l’ottimo rapporto qualità-prezzo ma le utilizzo per rimuovere gli swatches e/o per correggere le sbavature del makeup e mai per struccarmi.

Il pacco grande conteneva 72 salviettine imbevute per il cambio del pannolino che io uso tantissimo a lavoro per pulire le mani. Sono della Gently e le trovo al Todis ad un ottimo prezzo.

5. Makeup

20181028_171951L’ecatombe dei mascara.

  • Hypnose Drama di Lancome: una minisize che trovai in allegato al giornale Grazia. L’effetto i primi giorni mi piaceva tantissimo ma poi si è seccato ed è diventato difficile da applicare, si sgretolava e mi entrava puntualmente negli occhi irritandomeli.
  • Lash base di Essence: un prodottino che cestino, nonostante non sia ancora terminato. E’ una base bianca che dovrebbe fungere da primer per le ciglia. Non mi è mai piaciuto particolarmente.
  • Keep it perfect di Essence: ve ne ho parlato abbondantemente ⇒ SPRAY FISSANTI: Keep it Perfect o Instant Matt?
  •  Lash & Brow Gel Mascara di Essence: un prodotto extra- valido di cui vi ho parlato su Instagram.
  • Mascara “ciglia sensazionali” di Maybelline: lo avevo preso nel mio ordine su Haul Profumo Clic – il piacere di fare shopping. E’ un prodotto molto valido che dona volume e lunghezza alle ciglia. Lo scovolino permette di raccogliere anche i peletti più corti, il colore è extra- black.
  • Brow pot di Nabla: verso questo prodotto ho nutrito una sensazione di amore/odio. Presto una review completa a riguardo.
  • Il secondo mascara che vedete da sinistra è un reperto storico di una vecchissima collezione di Essence. Conteneva al suo interno delle fibre che avrebbero dovuto aderire alle ciglia per donare un effetto allungato. L’ho odiato per secoli e l’ho cestinato per disperazione.

 

Questi erano tutti i miei prodotti finiti da Luglio ad Ottobre. Io vi ringrazio di aver letto tutto l’articolo e, come sempre, vi invito a lasciarmi un commento per dirmi se avete testato qualcuno di questi prodotti!

A presto,

Tiziana

Lo shopping di Halloween su Rosegal.com

Ciao a tutti,

Halloween è alle porte e tutti sono in fermento per accaparrarsi il vestito più strambo o ricreare il look più originale.

Molto spesso, però, i costumi sono particolarmente costosi e si rinuncia a travestirsi proprio perchè, affrontare una spesa ingente per un abito che verrà indossato una sola sera, è un lusso che non tutti possono permettersi, me compresa!

Per questo ci tengo particolarmente a parlarvi di Rosegal.com. Si tratta di un e-commerce super low- cost che in occasione della ricorrenza che cade il 31 Ottobre ha riservato degli sconti davvero pazzeschi!

image

I “Rosegal Halloween Sale” sono davvero fenomenali: potrete trovare tantissimi articoli a tema scontati fino al 70%.

Vi faccio alcuni esempi:

20180910172159_86851Un grazioso vestitino in pieno stile vintage tempestato di teschi, zucche e rose stilizzate. Un velo nero copre le spalle creando un effetto vedo/non vedo molto sensuale.

Disponibile sul sito dalla S alla XXL al prezzo di $20.66. Inoltre è presente in due varianti colore: con i teschi arancioni o viola.

Questo capo, come tanti altri articoli a tema Halloween, aderisce alla promozione:

BUY ONE GET 10% OFF,

BUY TWO GET 15% OFF.

20180814140637_45161Se state organizzando una festa a tema e volete rendere la vostra casa davvero spaventosa, vi consiglio di dare un’occhiata alla sezione “Home Decor”.

Lì troverete tovaglie, tappeti, stampe e tanto alto a tema. Zucche, scheletri e teschi sono i motivi più ricorrenti: i vostri ospiti avranno la sensazione di essere stati catapultati in una casa degli orrori.

Questo splendido telo è disponibile in tante fantasie sul sito.

 

1538963904367520107A chi non potrebbe capitare di essere trapassato da parte a parte da un coltello? Di venir compito accidentalmente da una paio di forbici che rimangono conficcate nel cranio? O di essere tagliati per lungo da un’accetta?

Bene, sperando che possiate non trovarvi mai in una situazione del genere, su Rosegal troverete tanti accessori a mendo di €2 spaventosamente divertenti!

Clicca qui.

Ma le sorprese non sono terminate.

Potrete usufruire di ulteriori sconti proporzionali alla spesa, per cui:

Use code “RGTina” for all order with over 25USD save 3USD

Use code” RGTina” for all order with over 50USD save 6USD

Use code” RGTina” for all order with over 100USD save 12USD

Per i nuovi membri c’è un’ulteriore offerta: “New product 30% off + turntable draw coupon, up to $20 off (full reduction)”.

Io sicuramente non mi lascerò scappare tutte queste chicche e sono sicura che ne approfitterete anche voi 😉

A caccia di affari su Manzara.it

Ciao a tutti,

rieccoci con un nuovo appuntamento dedicato allo shopping online. Come sempre vi parlo di uno dei miei e-commerce preferiti: Manzara.it

https://www.manzara.it/

Se mi seguite da tempo sapete benissimo quanto io adoro questo sito perchè, a differenza di tanti altri, propone dei capi davvero interessantissimi a prezzi competitivi. Inoltre, a differenza di quanto spesso accade, le spedizioni sono molto veloci (1-4 giorni lavorativi) e gratuite per ordini superiori a €50.

Inoltre è prevista l’opzione di restituzione della merce entro 14 giorni.

Vi ricordo, qualora foste interessati ad un acquisto, di inserire al momento del pagamento il codice 5-OFF nell’apposito spazio, per avere subito il 5% di sconto sul totale!

Visto il freddo che sta arrivando sono alla ricerca di un giubbotto che mi tenga calda e che mi accompagni durante questo lungo inverno. Desidererei qualcosa che mi coprisse abbastanza senza però farmi sentire castigata o goffa, un capo che mi vestisse perfettamente e che seguisse le mie curve esaltandole.

Ho fatto un giro nei negozi fisici ma, fin ora, nulla mi ha colpito particolarmente e dunque ho pensato di sbirciare cosa propone Manzara.it nella sezione dedicata.

pelleIl primo capo che ha attirato la mia attenzione è questa giacca di eco- pelle, must have per l’autunno.

L’interno è composto per il 55% di viscosa e per il 45% poliuretano.
Il rivestimento è 100% poliestere, rendendolo un capo vegan ok!

Adoro il taglio di questa giacca e il fatto che abbia una cintura che circondi la vita segnandola. Le cuciture a vista la rendono particolare e non scontata e allo stesso tempo slanciano la silhouette.

La trovate sul sito a €69.90.

pelle 2Più invernale e impegnativa è quest’altra giacca che ha la particolarità di essere arricchita da una pelliccia sintetica sul collo.

Anche in questo caso è un capo molto glamour che unisce la regalità del pelo alla determinazione della pelle, creando un contrasto molto intrigante.

Uno stile rock-chic adatto ad una donna che non vuole passare inosservata e che ama osare con il proprio look.

Adoro il fatto che sia avvitato e che quindi si adatti alle forme del corpo stringendosi in vita e scendendo più morbido lungo i fianchi.

Le cerniere in fondo alle maniche e, a vista, sulle tasche arricchiscono di dettagli metal questo giubbotto: lo adoro follemente.

Lo trovate sul sito a €79.90.

Come sempre questo e-commerce non si smentisce: credo proprio che per questo inverno mi affiderò ad uno dei loro capi. Sarà una scelta vincente.

Review acqua micellare bifasica di Nivea

Ciao a tutti,

se mi seguite su Instagram sapete che qualche settimana fa ho acquistato un nuovo prodotto che è uscito sul mercato.

Si tratta della nuova acqua micellare bifasica di Nivea, formulata per struccare il makeup waterproof e long lasting. Viene descritto come un prodotto innovativo che unisce la comodità dell’acqua micellare alla potenza del bifasico. Il risultato è uno struccante altamente performante senza risciacquo.

La sua formula bifasica con MicellAIR® complex ed Estratti di Tè Nero & Tè Verde promette di:

  • Rimuovere make-up & mascara, anche a lunga tenuta e waterproof
  • Struccare senza bisogno di sfregare
  • Essere delicato sugli occhi, adatto anche per chi utilizza lenti a contatto
  • Proteggere le ciglia dall’ indebolimento
  • Non lasciare residui oleosi, per una pelle libera di respirare

Io, come sapete, sono una grande fan delle acque micellari, ne ho provate davvero tante. In merito a ciò vi lascio tutte le recensioni di quelle che ho testato:

20180913_100123

E’ disponibile in due formati: da 125 ml e da 400 ml.

Il PAO è di 6 mesi.

L’inci, come potrete immaginare, non è dei migliori. Al suo interno troviamo: Aqua, Isododecane, Glycerin, C15-19 Alkane, Camellia Sinensis Leaf Extract, Vaccinium Myrtillus Fruit Extract, Coco-Caprylate/Caprate, Caprylyl/Capryl Glucoside, Isopropyl Palmitate, Sodium Chloride, Trisodium EDTA, Sodium Hydroxide, Benzethonium Chloride, Phenoxyethanol, CI 60725, CI 61565.

Il prezzo per il formato da 125 ml si aggira sui €3.00 mentre per quello da 400 ml sui €4.50.

COSA NE PENSO

Speravo di aver trovato un prodotto super innovativo che avrebbe rivoluzionato per sempre il mio modo di struccarmi. Riponevo veramente tantissime aspettative in questa nuova referenza tanto da comprarla ad un prezzo a mio avviso spropositato, pur di testarla.

Dopo averlo utilizzato per svariate settimane posso dire che è un prodotto valido, che effettivamente rimuove il trucco waterproof e che, sui miei occhi, non provoca arrossamento o bruciore.

Non unge la pelle, tant’è che lo uso tranquillamente anche sul viso per eliminare la base.

Però non lo considero il prodotto della vita, non mi ha lasciata così entusiasta da correre a ricompralo. Evidentemente le mie aspettative erano troppo alte a riguardo.

In quanto a potere struccante mi era piaciuta di più l’ ACQUA MICELLARE con olio di Argan di Garnier anche se quest’ultima resta un tantino più oleosa per cui è meno adatta per struccare il viso.

Nel complesso è un prodotto che ricomprerei se lo trovassi in offerta e che tutto sommato continuo ad utilizzare senza fare i salti di gioia ma neanche con dispiacere. Se lo trovate ad un buon prezzo vi consiglio di testarlo.

Voi cosa ne pensate? Cederete all’acquisto o avete già ceduto?

A presto,

Tiziana

Pancake proteico al cappuccino

Ciao a tutti,

dato l’enorme successo che hanno ottenuto alcune mie ricette negli ultimi giorni/settimane ho deciso che cercherò di postarvi con regolarità articoli dedicati al fit food, sperando che possa farvi piacere.

Oggi voglio lasciarvi la ricetta di un super pancake il  cui gusto mi ha completamente rapito il cuore. Si tratta di un ciccio pancake (definito così per le sue dimensioni) al gusto cappuccino. E’ davvero semplice da realizzare e necessita di ingredienti che noi tutti abbiamo in casa.

Vi ricordo prima di continuare a leggere che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

Vi segnalo, inoltre, che se siete appassionati di ciccio pancakes non potete perdervi:

20180907_075609

Per l’impasto:

  • 130g di albumi (io uso quelli in brick)
  • 10g di cocco impalpabile (no cocco rapè!!!!)
  • 20g di farina d’avena
  • 5g di caffè solubile
  • 40g di yogurt greco 0%
  • un pizzico di lievito per dolci, in alternativa una puntina di bicarbonato da attivare con qualche goccia di limone
  • Aroma alla vaniglia q.b

Per la farcitura:

  • Un vasetto di Fruyo 0% al caffè (va benissimo anche uno yogurt greco bianco a quale aggiungete caffè della moca e dolcificante. Però vi garantisco che con il Fruyo è ottimo).

Per la decorazione: 

  • 3g di cacao amaro 
  • 5g di mandorle a lamelle

Procedimento

In una ciotola mettete gli albumi e cominciate a sbatterli leggermente, aggiungete 20180907_075522le farine setacciate ed il caffè solubile.

Incorporate lo yogurt greco e mescolate energicamente per ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Aggiungete qualche goccia di aroma per dolci alla vaniglia.

A questo punto mettete a riscaldare un pentolino di 14cm /max 16 cm di diametro (tipo bollilatte).Qualora non fosse antiaderente vi consiglio di ungerlo leggermente con dell’olio di cocco e di assorbirne l’eccesso con della carta assorbente.

Aggiungete al composto l’agente lievitante che avete scelto e dategli un’ultima mescolata. Versate il tutto nel padellino e mettere il coperchio. Lasciate cuocere per circa 10 minuti e poi, con l’aiuto di una forchetta, girate il pancake e cuocetelo per circa 5 minuti dal lato opposto.

Fate la prova stecchino poichè, essendo così doppio, il centro potrebbe far fatica a cuocersi.

Lasciate raffreddate, tagliatelo a metà e farcite con il fruyo al caffè.

Decorate la sommità con un altro pò di yogurt, le mandorle a lamelle ed infine spolverate con il cacao amaro.

Gustatelo accompagnato ad un buon latte macchiato o ad un caldo cappuccio, non ve ne pentirete 😉

Cupola di porridge ripiena ai fichi, cioccolato e noci

Ciao a tutti,

se mi seguite su Instagram sapete benissimo quanto io ami follemente ricreare colazioni gustose e golose in chiave fit. Mi diverto a sperimentare con gli ingredienti, a mescolare tra loro farine ed aromi per ricreare qualcosa di sempre diverso che soddisfi occhio e palato.

Oggi voglio proporvi una ricetta di una colazione fit, che potrebbe essere benissimo anche una merenda, molto semplice da realizzare ma soprattutto che può essere preparata con largo anticipo.

Vi ricordo, prima di continuare a leggere, che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

20180911_091431

Per la base: 

Vi basterà ricreare un semplice porridge, se vi siete persi la ricetta potete trovarla cliccando QUI.

N.B: Io per realizzare questa ricetta ho utilizzato i fiocchi d’avena della Bpr Nutrition aromatizzati all’amaretto, ma potete utilizzare qualsiasi gusto.

N.B.B: Se disponete dei fiocchi neutri potete aggiungere dai 5g ai 10g di cacao amaro in cottura: in questo modo otterrete una golosissima base al cioccolato. In alternativa potete versare qualche goccia di aroma al rhum mentre mescolate il porridge o ancora un’alternativa speziata prevede l’aggiunta di zenzero e cannella.

Per la farcitura:

  • 100g di yogurt greco ( tipo Fage total 0% o Skyr bianco)
  • Dolcificante a piacere
  • 2 fichi

Per la guarnizione: 

  • 5g di cacao amaro
  • Acqua q.b
  • 1 fico intero
  • 10g di noci

Procedimento:

Cuocere normalmente i fiocchi di avena con la bevanda vegetale che preferite, o in20180911_091525 alternativa con il latte vaccino, fino a raggiungere una consistenza abbastanza densa.

Nel frattempo rivestite una scodellina/tazza da the con della pellicola trasparente avendo cura che ne avanzi una giusta quantità sui bordi tale da poterla ripiegare sulla sommità. In contemporanea cominciate a schiacciare 2 dei 3 fichi, conservandone uno integro per la guarnizione.

Un volta pronto, lasciate raffreddare molto bene il porridge. A questo punto passate all’assemblaggio costruendo la base della cupola utilizzando metà del porridge. Adagiate lo yogurt greco, dolcificato a piacere, e la purea di fichi. Ricoprite il tutto con il restante porridge e ripiegate i bordi della pellicola verso l’interno affinchè coprano la sommità della cupola.

Mettete in frigo dalle 2 alle 12 ore.

Preparate la cremina al cioccolato mescolando 5g di cacao amaro con un pò d’acqua, mi raccomando di aggiungerla goccia a goccia così da ottenere la consistenza desiderata. Anche in questa fase potete aggiungere il dolcificante che preferite.

La mattina seguente vi basterà rovesciare la ciotola/tazza, eliminare la pellicola e guarnire con il fico interno, la cremina creata precedentemente e le noci leggermente sminuzzate.

Vi assicuro che è una colazione sana, saziante e proteica. Soprattutto tutti i macronutrienti sono molto bilanciati tra loro.

Vi invito a lasciarmi un like o un commento per darmi il vostro feedback su questa ricettina 🙂

A presto,

Tiziana