Lunchbox del martedì – Salad edition

Ciao a tutti,

e benvenuti in questa nuova rubrica:Come organizzo i miei pasti fuori casa – Guida alla schiscetta! Dopo il successo del primo articolo Lunchbox del lunedì – Salad edition, ho deciso di andare avanti passando al secondo giorno della settimana: il martedì.

Vi ricordo prima di continuare a leggere che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

Il martedì solitamente pranzo all’università e quindi sono sprovvista di qualsiasi tipo di comodità (es. tavolo) quindi sono costretta ad utilizzare un solo contenitore, una sola posata e cercare di sporcarmi il meno possibile.

Quinoa-Salad

Il mio piatto del martedì è: insalata di cereali.

Ecco come preparare un’ insalata di cereali completa e bilanciata:

  1. Scegli il cereale

grainsLa varietà dei cereali attualmente in commercio è davvero vastissima: farro perlato, orzo perlato, quinoa, bulger, avena integrale, riso integrale, miglio, sorgo, kamut.

Vi consiglio di acquistarli già precotti in modo da abbattere notevolmente il tempo di cottura.

Si trovano anche dei mix molto carini ed estremamente gustosi o, in alternativa, potete crearli voi scegliendo i cereali che più vi piacciono e tenendo presente i differenti tempi di cottura.

2. Abbina le verdure

tabella-calorie-verdure-dietaA questo punto toccherà scegliere una fonte di fibre e di vitamine.

Il mio consiglio è sempre quello di preferire ortaggi di stagione e magari provenienti da coltivatori locali. In questo periodo (Gennaio) potete ancora trovare la zucca, i finocchi, i cavolfiori, i broccoli, il cavolo romano..

Insomma la varietà è davvero vasta, vi basterà fare un giro al mercato e innamorarvi dei colori che la natura ci offre.

3. Abbina le proteine

PROTEINE-MAGREA questo punto bisogna abbinare la fonte proteica.

  • Carne: petto di pollo/tacchino, bresaola, fesa di pollo/tacchino, cubetti di prosciutto cotto sgrassato;
  • Pesce: tonno preferibilmente al naturale, filetti di sgombro al naturale, salmone, filetti di orata, gamberi:
  • Latticini: fiocchi di latte, yogurt greco 0%, ricotta light, feta;
  • Uova: uova sode;
  • Vegetale: ceci, fagioli, lenticchie, piselli, soia, lupini;
  • Vegana: tofu, tempeh, quinoa, semi di chia, seitan.

Il miei abbinamenti preferiti sono: zucca + ceci, fagioli corona + tonno, zucchine + gamberetti, melanzane + zucchine + peperoni + bocconcini di pollo;

4. Scegli i grassi

semiA questo punto vi basterà decidere la vostra fonte di grassi.

Se avete scelto di inserire le uova sode, pesci grassi come il salmone o latticini  potete omettere questo passaggio. Ma se avete deciso di abbinare della carne bianca o del pesce magro è indispensabile inserire una fonte di grassi buoni.

Avocadosemi vari (lino, zucca, Chia, canapa,sesamo), frutta secca (noci, nocciole, mandorle sgusciate ma non pelate), olio(evo, di sesamo spremuto a freddo) sono le scelte migliori.

Questo è tutto per oggi, spero che questo articolo vi sia piaciuto 🙂

A presto,

Tiziana

Annunci

Tempo di Saldi – Wishlist su Zaful.com

Ciao a tutti,

già da qualche settimana sono iniziati i tanto amati SALDI. Ebbene sì, su Instagram vi ho mostrato alcuni prodottini che ho già preso da Kiko ma per il resto non è che abbia fatto spese folli.

Mi piace molto di più acquistare comodamente online da siti che conosco e dei quali sono assolutamente sicura e aspettare che il postino mi recapiti il pacco con gli articoli scelti da me 🙂

unnamed

Uno dei siti dai quali ho acquistato in passato e che mi piace tantissimo è Zaful.com. Trovo che sia un e.commerce estremamente valido, con una vasta gamma di prodotti e con prezzi davvero molto molto accessibili. Anche la qualità è ottima, basta saper scegliere e farsi guidare, oltre che dal proprio gusto, anche dalle informazioni riportate per ogni articolo.

Oggi vostro mostrarvi qualche articolo che ha attirato la mia attenzione.

  1. Completino summer 2018

1504205089335909509Sarà che io con la testa sono già proiettata all’estate 2018 ma questo completino ha letteralmente conquistato il mio cuore.

E’ in super – sconto per cui viene meno di $15.00 ed è esattamente il genere di outfit che mi piace indossare durante la stagione calda. E’ disponibile in 4 colori: senape, blu, rosa e rosso.

Mi piace davvero da matti, e credo proprio che finirà nel carrello 😉

LINK

 

2. Camicetta 

1505708352071846186Giusto per rimanere in tema di color senape mi sono innamorata di questa camicetta e dell’abbinamento che hanno fatto. Credo che l’accostamento di questo colore con il nero sia perfetto e gli renda anche giustizia!

Adoro le maniche così larghe nella parte finale e mi piace il fatto che sia estremamente semplice in modo tale da poter giocare con gli accessori.

Il prezzo è sui $22.50

LINK

3. Borsa

1489375367021987319Da tempo sto cercando una borsa nera che sia abbastanza capiente ma che allo stesso tempo sia carina e comoda da portare.

Ho adocchiato questa e devo dire che mi piace abbastanza, dalla foto mi sembra che sia abbastanza grande da contenere tutte le cose che giornalmente porto con me!

E a voi piace?

LINK

 

 

4. Ciglia finte

1512611465021028657Ebbene sì anche se potreste pensare che sono pazza a desiderare delle ciglia finte da un sito del genere posso dirvi che tutti ne parlano stra stra bene.

Il prezzo è davvero competitivo e tutti dicono che siano ottime.

Costano meno di $4.

LINK

 

 

 

Questi sono tutti gli articoli che entrano di merito nella mia wishlist su questo sito.

Voi che ne pensate? Vi piacciono?

Fatemi sapere,

Tiziana

Lunchbox del lunedì – Salad edition

Ciao a tutti,

dopo il grande successo che ha avuto l’articolo Come organizzo i miei pasti fuori casa – Guida alla schiscetta   i vari commenti che ho ricevuto su vari canali, ho pensato di proporvi una sorta di menù settimanale  che rispecchia il mio piano alimentare.

Ci tengo a precisare che quantità, condimenti e cotture dipendono anche molto dal vostro fabbisogno e dalle vostre abitudini; prendete questa rubrica come uno spunto e non come un regime da seguire alla lettera.

Vi ricordo prima di continuare a leggere che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

odio-lunedì-immagini_csp19124687

Oggi cominciamo con il fatidico giorno, il più odiato da studenti e/o lavoratori, quello in cui dovrebbero aver inizio tutte le diete: il LUNEDI’

Dopo il cheap meal  del sabato e il pranzo con la famiglia della domenica arrivo al lunedì mattina ancora gonfia e spossata, con una leggera sensazione di pienezza e quella pizza che ancora mi guarda da lontano e che vigila su di me.

Allora il mio pranzo per eccellenza è l’INSALATA. 

insalata

La prima cosa che ci viene in mente pensando a questa verdura è: insapore, inodore, triste, deprimente. Ma io vi assicuro che è possibile preparare una gustosissima insalatona, bilanciata dal punto di vista dei macronutrienti e assolutamente saziante.

Un pasto completo deve essere composto da: verdure (fibre e vitamine), proteine, carboidrati e grassi buoni.

Ecco come preparare una perfetta insalatona:

  1. Verdura

TIPOLOGIE-DI-INSALATAScegliere la varietà di insalata che più ci piace: personalmente adoro mixarle tra loro per creare un’alternanza di sapori e di consistenze gustose e gradevoli.

Sarebbe meglio utilizzare sempre prodotti freschi, ma anche quelle già confezionate e lavate sono comodissime; tenete presente però che spesso sono trattate con sostanze chimiche come il cloro e conservanti per preservarne la freschezza.

2. Proteine

PROTEINE-MAGREScegliere la fonte proteica (magra):

  • Carne: petto di pollo/tacchino, bresaola, fesa di pollo/tacchino, cubetti di prosciutto cotto sgrassato;
  • Pesce: tonno preferibilmente al naturale, filetti di sgombro al naturale, salmone, filetti di orata, gamberi:
  • Latticini: fiocchi di latte, yogurt greco 0%, ricotta light;
  • Uova: uova sode;
  • Vegetale: ceci, fagioli, lenticchie, piselli, soia, lupini;
  • Vegana: tofu, tempeh, quinoa, semi di chia, seitan.

3. Carboidrati

500_F_23765402_X2zjoAvZz41u4YdivZsBkHP0iYY1olbBScegliere la fonte di carboidrati:

Potete optare per del pane da accompagnamento che vi permetta di raggiungere la quota di carboidrati oppure scegliere un cereale: quinoa, bulgur, farro, orzo.

Vi sconsiglio il pane in cassetta (ban bauletto) a cui generalmente viene aggiunto dello zucchero per consentirne la conservazione.

P.s: tostate il pane, eliminando l’acqua potrete mangiarne di più perchè peserà di meno 😉

4. Grassi

alimenti-cibi-ricchi-grassi-sani-buoniScegliere la fonte di grassi buoni:

A questo punto l’unica cosa che manca è la quota di grassi. Gli alimenti più gettonati che renderanno sicuramente gustose le vostre insalate sono:

Avocado, semi vari (lino, zucca, Chia, canapa,sesamo), frutta secca (noci, nocciole, mandorle sgusciate ma non pelate), olio (evo, di sesamo spremuto a freddo).

 

Vi garantisco che il risultato è assicurato. Vi basterà scegliere in base a questo semplice schema tutti gli ingredienti e regolare le quantità in base alle vostre esigenze per avere un pranzo sano e gustoso.

Vi piacerebbe scoprire anche gli altri giorni della settimana? Retate connessi.

A presto,

Tiziana

I miei prodotti TOP del 2017 – #8

Ciao a tutti,

ho deciso di scrivere questo articolo perchè ho visto che tantissime blogger/youtuber ne hanno pubblicato uno simile e ho pensato: perchè no?!

Credo che sia una tipologia di articolo molto utile che può dare tanti spunti ed idee per gli acquisti soprattutto in vista dei saldi.

Vi ricordo prima di continuare a leggere che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

Durante l’anno vi ho proposto questa tipologia di articolo in una rubrica dedicata, se volete dare un’occhiata leggete:

  1. TOP del mese: i prodotti che dovete avere #7!
  2. TOP del mese: i prodotti che dovete avere #5 e #6!
  3. TOP del mese: i prodotti che dovete avere #4
  4. TOP del mese: i prodotti che dovete avere #3
  5. TOP del mese: i prodotti che dovete avere! #2
  6. TOP del mese: i prodotti che dovete avere! #1

Passiamo subito alla carrellata dei prodotti:

  • Acqua micellare di Garnier

Garnier-Acqua-Micellare-tutto-in-1Regina indiscussa dello struccaggio è l’acqua micellare di Garnier.

E’ un prodotto ottimo, con un rapporto qualità – prezzo invidiabile e di facilissima reperibilità. Io adoro sia questa per pelli sensibili, con il tappo rosa, che quella per pelli miste, con il tappo verde.

LEGGIREVIEW Acqua micellare Garnier

  • Contorno occhi di Cien

121780Un prodotto che compro e ricompro è il contorno occhi di Cien Nature che trovare da Lidl Italia.

E’ un prodotto estremamente leggero, che si assorbe facilmente e che idrata il contorno occhi in maniera impeccabile. Non fa andare il correttore nelle pieghette, anzi distende lo sguardo e lo rende radioso.

Costa pochissimo, ha un inci ottimo e un profumo gradevole.

Io lo adoro in entrambe le varianti. Lo consiglio a chi non ha bisogno di grande idratazione.

  • Gel per sopracciglia di Essence

2958851Costa niente, ha una resa spettacolare e si trova in tutti gli OVS, Coin e Scarpe & Scarpe.. Cos’è?

E’ il gel per sopracciglia di Essence! Un assoluto must have della mia makeup collection, il prodotto che mi salva ogni giorno le sopracciglia e mi permette di uscire di casa senza ridisegnarle.

Dovete assolutamente averlo.

 

  • Palette di illuminanti di Sleek

2512803Ce l’ho da poco ma la desideravo da una vita: la palette di illuminati di Sleek nella colorazione Solstice.

Poco da sire, è un prodotto splendido, le polveri sono setosissime e la scrivenza è estrema.

Se volete saperne di più: Haul Maquillalia – Graduation Gift

 

 

  • Spray fissante di Essence

essence-2016-1000-22E’ il mio amore, un altro prodotto di Essence che ricompro ancor prima di finilo.

Lo spray fissante “Keep it perfect!” è un mio fido alleato da tempo e non lo cambio per nulla al mondo.

Vi ho scritto una review dettagliata in cui lo paragono al suo fratellino “Instant Matt”: SPRAY FISSANTI: Keep it Perfect o Instant Matt?

  • Dreamy matte di Nabla

nabla-cosmetics-liquidHanno una texture impalpabile, un finish extra – matte e una tenuta estrema, le Dreamy matte di Nabla mi hanno conquistata fin dalla loro prima uscita.

Nel corso dell’anno sono state lanciate altre colorazioni che poi sono entrate in gamma permanente.

Io posseggo: Kerne, Grande Amore e Fetish Mauve. Se volete vederle indossate vi basterà visitare la mia pagina Instagram.

  • Eyeliner di Essence

csm_770545_b0b1548156Avrete capito che questo brand ha conquistato il mio cuore. Sono però tante le mua che convengono con me riguardo i loro eyeliner, sono senza dubbio ottimi.

Io li utilizzo tutti senza distinzione e mi ci trovo divinamente con tutte le varianti.

Hanno un prezzo bassissimo, un’ottima durata (in particolare la versione waterproof) e non si seccano facilmente. Io pur applicando ogni giorno l’eyeliner ne finisco uno ogni due mesi circa.

 

 

  • Addolcilabbra di Alkemilla

12479225_1685654811672588_1308336141_nSi riconfermano i migliori balsami labbra mai provati. Gli Addolcilabbra sono una garanzia per tutti coloro che hanno labbra secche e screpolate.

Hanno un inci perfetto, sono cruelty- free e hanno delle profumazioni divine: mandorlatte, nocciotella, torta di mele e cocco solo sono alcuni degli inebrianti gusti.

Sceglietene uno, provatelo e vi garantisco che non potrete più farne a meno 😉

 

Questi erano i miei TOP del 2017, ho provato tanti altri prodotti con i quali mi sono trovata sicuramente benissimo a questi sono in assoluto i miei preferiti, quelli senza i quali non riesco a stare.

E quali sono stati i vostri prodotti TOP? Avete provato qualcuno di questi?

A presto,

Tiziana

Come organizzo i miei pasti fuori casa – Guida alla schiscetta

Ciao a tutti,

innanzitutto ci tengo ad augurarvi un felice 2018. A causa di varie peripezie sono stata assente dal blog per il periodo delle vacanze natalizie ma se mi seguite su Instagram sapete che me ne sono successe di cotte e di crude 😦

In ogni caso eccomi pronta a riprendere a pieno regime.

Come al solito vi ricordo che usciranno due articoli a settimana:uno  il martedì dedicato prevalentemente al food con tante ricettine dritte per una corretta alimentazione e uno il venerdì dedicato al mondo del beauty.

Vi ricordo prima di continuare a leggere che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

pranzo-ufficio

Da oggi ricomincio ufficialmente la vita iper frenetica fatta di lavoro, università, amici e fidanzato e la domanda che mi viene fatta più spesso è: ma se pranzi sempre fuori casa cosa mangi? Ogni giorno ti prepari un panino? Non ti stanchi di mangiare sempre le stesse cose?

Ebbene oggi vi darò una prima infarinatura su come organizzare dei gustosissimi pranzi al sacco, equilibrati e sani.

  1. Procurati dei contenitori adatti

17886-2La prima cosa da fare è munirsi una lunch box adeguata. Ormai in commercio ne esistono di tutti i tipi: termiche, impilabili, adatte al microonde, refrigeranti e chi più ne ha più ne metta.

Io vi consiglio di sceglierne una che sia: ermetica e compatta.

Personalmente ne utilizzo due: una più capiente che adopero per quando preparo un pasto unico ed una suddivisa in 3 scompartimenti tanti quanti sono gli alimenti che formano un pasto bilanciato.

2. Ritagliate il tempo 

7906228-3x4-340x453Tutti noi conduciamo una vita frenetica, di corsa e piena di impegni ma è assolutamente necessario ritagliare 10′ per prepararsi il pranzo.

Personalmente preparo ogni pietanza la sera precedente e la ripongo in frigo, se necessario. In questo modo la mattina seguente mi basterà prendere il contenitore e metterlo in borsa!

 

 

3. Conoscere i macronutrienti

food-pie-chart-bigOgni pasto deve essere formato dai 3 principali macronutrienti: carboidrati, proteine e grassi buoni.

La proporzione è variabile da persona a persona e deve rispecchiare il metabolismo basale. Per sapere esattamente la quantità di grassi, proteine e carbs da assumere è consigliabile consultare un esperto.

In giro però ci sono molti test tramite i quali potersi fare una prima idea: TEST DEL METABOLISMO BASALE

4. Imparare a leggere le etichette

et1-k5XH-U43050421180351eVC-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443E’ assolutamente indispensabile imparare a leggere le etichette non solo per conoscere gli ingredienti contenuti nei cibi ma anche per comprenderne la composizione.

Frequentemente gli alimenti confezionati sono ricchi di zuccheri aggiunti, di grassi idrogenati e di conservanti/coloranti. Dobbiamo imparare a scegliere non in base alla marca ma in base agli ingredienti.

La marca non garantisce la qualità.

LEGGI: La verità sui prodotti Misura – il finto light #1

Detto ciò posso assicurarvi che prepararsi dei pasti equilibrati, sani e gustosi è più facile di quanto sembra.

Siete interessati a delle ricettine? Vi interessano altri articoli sull’argomento?

Fatemi sapere,

Tiziana

Haul Profumo Clic – il piacere di fare shopping

Ciao a tutti,

se mi seguite su Instagram avrete già visto un meraviglioso pacchetto che qualche settimana fa è arrivato a casa. Al suo interno ho trovato dei prodotti che bramavo da tempo e che io stessa ho avuto l’opportunità di scegliere, esaudendo così  questo mio desiderio.

Il sito dal quale ho ricevuto questo splendido regalo è Profumo – Clic, un e-commerce davvero enorme che rivende una moltitudine di brand alcuni dei quali difficilmente reperibili. Trovate profumi, cosmetici, prodotti per capelli e per il corpo a prezzi imbattibili!

Vi ricordo prima di continuare a leggere che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

20171208_094646

Io in particolare ho scelto:

  • Mascara Lash Sensational di Maybelline;
  • Sponge simil Beauty Blender di Real Techniques;
  • Rossetto liquido di MUA Luxe;
  • Matita occhi 24/7 di Urban DecayMatita occhi 24/7 di Urban Decay;

Come potete vedere il sito rivende anche marchi high cost di alta profumeria come Urban Decay, Estée LauderYves Saint Lauren.. Molto spesso inoltre li trovate con prezzi scontati rispetto a quelli di listino!

Vediamo i prodotti nel dettaglio:

  1. Mascara Lash Sensational di Maybelline

Maybelline-Lash-Sensational-Mascara-Very-Black-1-348705E’ sicuramente uno dei mascara più chiacchierati del Web soprattutto perchè Clio Makeup, una tra le più famose makeup artist del mondo, lo adora e ne parla sempre positivamente.

Lo scovolino curvo permette di prendere tutte le ciglia, anche quelle più piccole e di volumizzarle fin dalla radice regalando così uno sguardo da cerbiatta.

Se volete vedere la resa sulle mie ciglia vi consiglio di seguirmi su Instagram 😉

2. Sponge simil Beauty Blender di Real Techniques

20171208_111918Altro prodotto super famoso sul web è la spugnetta di Real Techniques. Deve la sua fama all’affinità che tutti decantano con la Beauty Blender, altra spugnetta utilizzata da tutti i makeup artist e i makeup addicted.

Devo dire che io la sto utilizzando da qualche giorno e me ne sono follemente innamorata fin dalla prima applicazione: è morbidissima, non assorbe troppo prodotto ed ha una forma che permette di poter raggiungere tutti gli angoli del viso.

 

3. Rossetto liquido di MUA Luxe

Ho preso questo rossetto liquido soprattutto per il colore, non mi sono documentata più di tanto prima di inserirlo nel carrello anche perchè, per il prezzo che ha, non sarebbe stata una grande perdita.

E invece è stata una scoperta meravigliosa. Il primo giorno che l’ho indossato TUTTI mi hanno fatto i complimenti e le mie colleghe sono rimaste sbalordite dal fatto che ha resistito al pranzo in maniera impeccabile.

E’ un rossetto liquido dal colore pieno e dalla tenuta stratosferica inoltre la sua texture vellutata lo rende confortevole sulle labbra.

Spero di prenderne altre colorazioni.

4. Matita occhi 24/7 di Urban Decay

31io8tNWqsLQuesto è in assoluto il mio primo prodotto di Urban Decay che resta un brand troppo costoso per le mie tasche.

Avere l’opportunità di provare un prodotto è stato per me un sogno. Ho scelto questa matita occhi della linea 24/7 nella colorazione “Lush”, una splendida punta di marrone perfetta sia da applicare come eyeliner che come khol.

L’ho testata e vi dico che per struccarla è necessario il bifasico perchè non va via neanche con le cannonate.

Questi erano tutti i prodotti che ho ricevuto da questo e-commerce. Ci tengo tantissimo a ringraziare Marina e l’azienda per questa splendida opportunità.

 http://www.profumo-clic.it/Blog-di-Bellezza/
 http://it-it.facebook.com/ProfumoClic

Io vi do appuntamento al prossimo articolo.

A presto,

Tiziana

Spicy breakfast – Pancake & Milk

Ciao a tutti,

oggi vi voglio presentare una ricetta magnifica perfetta per una calda colazione invernale consumata davanti al camino.

Protagoniste indiscusse sono le spezie: in particolare zenzero, curcuma e cannella che conferiscono al pancake e al latte un sapore orientale, avvolgente e sognante.

20171129_080416

Vi ricordo prima di continuare a leggere che per non perdervi i prossimi articoli dovete ISCRIVERVI AL BLOG e che se non sapete come fare c’è una guida pronta per voi che in meno di 90sec vi aiuterà a completare la procedura ⇒ Giveaway 6K followers: come isriversi al blog!

Vi ricordo inoltre che se siete appassionati di Ciccio Pancakes non potete perdervi: CICCIO PANCAKE allo yogurt e mirtilli

PANCAKE

Per l’impasto:

  • 130g di albumi (io utilizzo quelli in brick)
  • 15g di farina di avena integrale 
  • 15g di farina di riso 
  • 10g di farina integrale 
  • 40g di yogurt greco 
  • 10g di gocce di cioccolato
  • zenzero in polvere q.b
  • cannella in polvere q.b
  • aroma di arancia 
  • aroma mandorla amara
  • lievito in polvere per dolci/ bicarbonato con gocce di limone

Per la farcitura:

  • zucchero a velo ( se avete il bilby o un altro robot da cucina potete preparare lo zucchero a velo di canna integrale!)

Procedimento:

In una ciotola mettete gli albumi e cominciate a sbatterli leggermente, aggiungete le farine setacciate. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete lo yogurt greco e continuate a mescolare, appena si sarà incorporato all’ 20171129_080425interno dell’impasto versate le gocce di cioccolato, qualche goccia di aroma alle mandorle amare e all’arancia, lo zenzero in polvere e la cannella. Mescolate molto delicatamente in modo tale da amalgamare il tutto senza alterare gli ingredienti.

A questo punto aggiungete il lievito o il bicarbonato ed immediatamente sopra quest’ultimo delle gocce di limone, Questo farà in modo da attivare la polvere e farà lievitare i vostri pancakes.

Nel frattempo fate scaldare un padellino di 14/16cm di diametro. Versate tutto  l’impasto e chiudete con il coperchio.

Dopo circa 3/4 minuti controllate la superficie del vostro pancake, se si saranno formate delle bollicine sarà giunto il momento di girarlo. Bastano altri 2/3 minuti dell’altro  lato per completare la cottura.

Impiattamento:

Prima di spolverare la superficie con lo zucchero a velo, assicuratevi che il pancake sia bello freddo.

Ed ora che avete preparato il vostro maxi – pancake venite alla seconda pagina per scoprire come creare un delizioso spicy milk 

Continua a leggere…